MADONNA DELLA SAPIENZA CON BAMBINO

Il 12 giugno 2013 al Santuario del Cantuello di Ricengo, durante le ultime operazioni di restauro conservativo nel consolidamento della specchiatura centrale della facciata sopra il portale, una bolla di intonaco cade improvvisamente ed appare l’affresco di una Madonna con Bambino.

Ecco come si presentava l’affresco prima del restauro:

1 REST

L’affresco, posto al centro della facciata del Santuario, è stato trovato in buone condizioni, in quanto uno spesso strato di intonaco l’ha protetto finora da luce solare e agenti atmosferici, per qui la pellicola pittorica era ben conservata.

Inizialmente si è cercato di liberarlo con cautela dall’intonaco soprastante usando bisturi e piccole spatole per non danneggiare il dipinto. Successivamente dopo varie operazioni di consolidamento è stata effettuata una pulitura delle superfici dipinte.

Dopo aver stuccato le crepe e le lacune con grassello di calce, sabbia di fiume e polvere di marmo è stato effettuato l’intervento di integrazione pittorica tramite  colori adeguati, cercando di dare unità di lettura all’opera.

32 REST